domenica 26 febbraio 2017

Noi



Noi, ricchi di sole
parole, compagne
di giochi creati
con mani e con legno
rubato all'ulivo
con fare furtivo.

Noi ancora qui,
osserviamo silenti
anime nuove,
invisibili onde,
giochi proibiti
di lontani fratelli.

Beffarda, la luna,
sorride alle stelle
        
                      Giuseppe Romano



26/02/2017

2 commenti:

Gianna Ferri ha detto...

Bellissima, Pino.

✿France✿ ha detto...

BONSOIR c'est des lignes magnifiques et oui ns sommes toujours là bisous

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...