domenica 2 novembre 2014

Bozzetto

Il vuoto
in quest'angolo
di paradiso
lambito dalle acque
limpide di Benaco.

La farfalla,
che colmava di sogni
le mie notti,
è volata via,
per impregnare,
con i suoi colori,
montagne gelide
del Nord.

Eterei,
echi d'arabeschi
a delirare
leggiadri passi
sulla rena.

Giuseppe Romano


               2/11/2014

2 commenti:

Gianna Ferri ha detto...

Molto bella e musicale, Pino.

EriKa Napoletano ha detto...

Bellissimi versi. Ciao Pino.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...