sabato 9 aprile 2011

Aritmie

Scavo la mia anima per incontrare Dio nel profondo del magma che esplode con la veemenza di un vulcano.

Incontrare Dio Nudo Violare il piattume quotidiano alieno da aritmie febbrili.

Soffocare spiccioli che volano sull'alito del vento che s'allontana. 

Giuseppe Romano

3 commenti:

Aglaia ha detto...

Auguri per questo blog,le tue poesie e le foto di Angelo, renderanno tutto un magnifico viaggio fra le pagine di questo mare!!
un abbraccio!

UIFPW08 ha detto...

Aggiungo con Aglaia amica carissima, i miei auguri Pino ho letto le tue poesie e sono stupende, Complimenti. Buon inizio
Maurizio

pino ha detto...

Grazie a voi per i favorevoli commenti e lieto di avervi come amici. Un abbraccio Pino.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...